lunedì 19 agosto 2019
menu
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
gio 15 set 2016 15:45 ~ ultimo agg. 15:58
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’Aeroporto Internazionale di Rimini e San Marino sarà Airport Partner di TTG Incontri, dove proporrà ai buyer internazionali le sue strategie future, in particolare nuove rotte di collegamento con Israele e Russia, oltre all’integrazione con i piani di intermodalità della Regione Emilia Romagna ed al nuovo piano di marketing.  AIRiminum 2014 – a capitale interamente privato – si candida a partecipare insieme agli altri operatori turistici del territorio – ricorda una nota – allo sviluppo di un sistema di marketing basato interamente su fondi privati, da affiancare agli strumenti istituzionali già operanti, capace di attrarre in maniera efficace i nuovi mercati del turismo.

Oltre 40 le compagnie hanno già aderito all’evento fieristico e proporranno le strategie di sviluppo. Alle compagnie tradizionalmente presenti, quest’anno si aggiungono diversi debutti: la compagnia greca Aegean Airlines, Aerolineas Argentinas, le cinesi Air China e Cathay Pacific Limited, le tedesche Eurowings e Hahn Air Lines, Distal con le 14 compagnie rappresentate e Air France. Anche la IATA International Air Transport Association sarà presente a TTG. David Rutman, responsabile distribuzione in Europa e nei paesi della CSI sarà in fiera nella prima giornata ad un convegno dedicato al meccanismo della biglietteria aerea.

Il 53° TTG Incontri Salone Internazionale del Turismo, anche il 65° SIA GUEST, Salone Internazionale dell’Ospitalità e il 34° SUN, Salone Internazionale dell’Esterno, degli Stabilimenti Balneari e dei Campeggi si terranno in contemporanea a Rimini Fiera dal 13 al 15 ottobre.

Notizie correlate
di Lucia Renati   
di Simona Mulazzani   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna