giovedì 17 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
gio 15 set 2016 15:45 ~ ultimo agg. 15:58
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’Aeroporto Internazionale di Rimini e San Marino sarà Airport Partner di TTG Incontri, dove proporrà ai buyer internazionali le sue strategie future, in particolare nuove rotte di collegamento con Israele e Russia, oltre all’integrazione con i piani di intermodalità della Regione Emilia Romagna ed al nuovo piano di marketing.  AIRiminum 2014 – a capitale interamente privato – si candida a partecipare insieme agli altri operatori turistici del territorio – ricorda una nota – allo sviluppo di un sistema di marketing basato interamente su fondi privati, da affiancare agli strumenti istituzionali già operanti, capace di attrarre in maniera efficace i nuovi mercati del turismo.

Oltre 40 le compagnie hanno già aderito all’evento fieristico e proporranno le strategie di sviluppo. Alle compagnie tradizionalmente presenti, quest’anno si aggiungono diversi debutti: la compagnia greca Aegean Airlines, Aerolineas Argentinas, le cinesi Air China e Cathay Pacific Limited, le tedesche Eurowings e Hahn Air Lines, Distal con le 14 compagnie rappresentate e Air France. Anche la IATA International Air Transport Association sarà presente a TTG. David Rutman, responsabile distribuzione in Europa e nei paesi della CSI sarà in fiera nella prima giornata ad un convegno dedicato al meccanismo della biglietteria aerea.

Il 53° TTG Incontri Salone Internazionale del Turismo, anche il 65° SIA GUEST, Salone Internazionale dell’Ospitalità e il 34° SUN, Salone Internazionale dell’Esterno, degli Stabilimenti Balneari e dei Campeggi si terranno in contemporanea a Rimini Fiera dal 13 al 15 ottobre.

Altre notizie
Un passatello per la ricerca

Quando il passatello diventa solidale

di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
Le proposte di Bimbiarimini

Le proposte di Bimbiarimini

di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna