Indietro
menu
Ambiente Riccione

Tartaruga spiaggiata a Riccione salvata da bagnanti e Fondazione Cetacea

In foto: la tartaruga (Newsrimini.it)
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 2 lug 2016 17:20 ~ ultimo agg. 3 lug 21:42
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nuotava vicino a riva e dava evidenti segnali di affaticamento la tartaruga che si è spiaggiata oggi sulla battigia del bagno 104 a Riccione. Alcuni turisti l’hanno vista, l’hanno portata a riva e hanno chiamato la Fondazione Cetacea intervenuta nel giro di pochi minuti con uno dei suoi esperti.

[kaltura-widget uiconfid=”30012024″ entryid=”0_oetq62ho” width=”400″ height=”175″ /]

La tartaruga era molto debole ed è stata portata nel locale ospedale specializzato. L’esperta della Fondazione ha spiegato che in questi casi è bene tenere la tartaruga all’ombra avvolta in un panno bagnato per evitare che le sue condizioni peggiorino una volta fuori dal mare, ed evitare invece di metterla in una bacinella con acqua per il rischio di affogare.

 
Notizie correlate
di Serena Saporito   
VIDEO
di Redazione