lunedì 21 ottobre 2019
menu
Attualità Rimini

Parcheggio Flori, la tariffa oraria sale a 1€. Aumento previsto e nel 2017 sarà 1,50

In foto: l'avviso al parcheggio Flori (foto di Gianluca Tamburini)
di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti Visualizzazioni 1.071 visite
lun 15 feb 2016 16:24 ~ ultimo agg. 16 feb 12:25
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min Visualizzazioni 1.071
Print Friendly, PDF & Email

Una brutta sorpresa per gli automobilisti riminesi sempre più orfani di parcheggi in centro storico. Da oggi (15 febbraio) il multipiano di via Flori ha infatti aumentato la tariffa oraria da 60 centesimi ad un euro. Un aumento che era comunque già nei piani della Parking Gest che ha realizzato e gestisce la struttura inaugurata proprio il 15 febbraio del 2014. Nel giorno della presentazione alla stampa infatti era stato spiegato che i costi sarebbero stati a salire: 50 centesimi il primo anno, 60 nel 2015 e un euro nel 2016. Ma non è finita perché l’anno prossimo si arriverà ad 1,50 euro e nel 2018 1,60.
Il parcheggio, la cui percentuale di riempimento è aumentata con la chiusura di quello in piazza Malatesta (90% nelle ore di punta, 60% di media giornaliera), è stato oggetto anche di altre critiche da parte degli utenti: nel mirino il fatto che, nonostante il pagamento avvenga al termine della sosta, le frazioni di ora vengano calcolate come ore intere. Tradotto significa che parcheggiando per due ore o per un’ora e 10 minuti il costo è lo stesso, due euro. Inoltre non è prevista, in orario diurno, una tariffa forfait mentre dalle 22 alle 8 si pagano 2 euro.

“Un’ulteriore tassa – commenta il capogruppo del Pdl Gennaro Mauroquella che si prospetta agli automobilisti riminesi che per necessità si recano in centro storico”.
In tema di parcheggi il consigliere ricorda “la realizzazione tra le Befane e i Malatesta di oltre mille parcheggi di proprietà comunali completamente gratuiti in aggiunta agli oltre mille privati a servizio del centro commerciale. Una decisione incomprensibile quella di realizzare parcheggi gratuiti presso i centri commerciali, e nessuno nelle zone limitrofe al centro storico. Oggi ne paghiamo le conseguenze.”

Mauro chiede al sindaco di “intervenire immediatamente e chiedere il congelamento dell’aumento tariffario, ed eventualmente rivedere i termini della convenzione con Parking Gest”.

Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna