Indietro
menu
Attualità Montefeltro

Da Pennabilli e Casteldelci benemerenza civica al Brigadiere Casagrande

In foto: foto di gruppo alla Cerimonia
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 1 dic 2015 18:39
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ieri sera alla sala consiliare del palazzo Municipale di Pennabilli, la locale Amministrazione e quella di Casteldelci hanno conferito la “Benemerenza Civica” al Brigadiere Capo Angelo Casagrande da 35 anni in servizio a Pennabilli, che il 1° febbraio 2016 sarà collocato in congedo.

Il conferimento è stato consegnato dai Sindaci Lorenzo Valenti e Luigi Cappella nel corso del Consiglio Comunale, alla presenza del Capitano Silvia Guerrini, Comandante della Compagnia CC di Novafeltria, del Maresciallo Capo Antonio Castaldo, Comandante della Stazione CC di Pennabilli, di tutti i militari effettivi al citato Comando Arma, nonché addirittura dei precedenti Comandanti di Stazione succedutisi a Pennabilli, oltre che, naturalmente, dei familiari del Brigadiere.

Il Capitano Silvia Guerrini, ha ringraziato il Sottufficiale per “aver saputo riscuotere nella popolazione che ha così ben servito, quella stima e quell’affidamento così difficili da ottenere e per aver così portato lustro all’Arma” ricordando come “un’attestazione come quella data dai cittadini sia la più importante e preziosa per un Carabiniere”.

Il Sindaco Valenti ha dato lettura della motivazione del conferimento della “Benemerenza Civica” al Brigadiere Casagrande: “per l’opera e l’impegno prestati a tutela del territorio e della cittadinanza, nonché per la professionalità, la dedizione al lavoro e le doti umane, dimostrate in 35 anni di Servizio per la nostra comunità”.

Ad esprimere il messaggio e l’orgoglio dell’Arma dei Carabinieri Colonnello Mario Conio, Comandante Provinciale di Rimini, con una lettera che è stata letta dal Sindaco nel corso della cerimonia.


Il Brigadiere Capo Angelo Casagrande, nato a Borgo Pace (PU) il 02/05/1957, si è arruolato nell’Arma dei Carabinieri il 13 settembre 1974 e dopo aver prestato servizio presso i Reparti dell’Arma di Roma e Livorno, è giunto alla Stazione Carabinieri di Pennabilli, quale addetto, nel novembre del 1980, dove attualmente opera.

Notizie correlate
di Redazione   
di Lucia Renati