16 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Da domani gli itinerari organistici promossi da Fondazione e Diocesi

Rimini

7 giugno 2012, 15:08

Da domani gli itinerari organistici promossi da Fondazione e Diocesi

Sentire musiche che probabilmente su quegli organi furono già suonate nell’epoca in cui vennero composte. Proposta piena di fascino quella della Diocesi e della Fondazione Carim con gli itinerari organistici riminesi. Tre appuntamenti: domani sera a Santa Rita, il 22 giugno alla chiesa del Suffragio, il 29 giugno a San Fortunato per ascoltare tre dei nove organi che negli ultimi anni sono stati restaurati grazie alla Fondazione.

“Ci sono organi antichi, tradizionali, moderni ma di fattura artigianale. Per noi è fondamentale valorizzare il prezioso patrimonio organario riminese – spiega Gian Andrea Polazzi, direttore artistico Itinerari Organistici Riminesi – e lo faremo proponendo musiche del periodo in cui gli organi sono stati costruiti. Quella del 22 alla chiesa del Suffragio, ad esempio sarà tutta dedicata a Johan Sebastian Bach”.
Di fresca pubblicazione il cd della Missa Pacis di Amintore Galli, registrato in occasione dell’esecuzione dell’opera per le celebrazioni del patrono San Gaudenzo dello scorso anno. Una partitura tornata alla luce dopo lunghe ricerche. “E’ il frutto di un recupero che ha richiesto alcuni anni – spiega Polazzi- . Una partitura di cui, dopo l’esecuzione la prima volta nel 1916, quando Galli era ancora in vita, si erano perse le tracce. Le ricerche in diversi antiquari del nord Italia ci hanno permesso di ritrovarla nel 2005, l’abbiamo pubblicata e ora è divenuta anche un’opera da ascoltare su cd.”

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454