Indietro
menu
Ambiente Rubicone

Cresce la raccolta differenziata a Savignano: 38,2% nel 2007

In foto: Cresce la percentuale di raccolta differenziata a Savignano. Nei primi dieci mesi del 2007, stando ai dati Hera, si è attestata infatti al 38,2%, sei punti percentuali in più del 2006.
di    
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 19 gen 2008 10:31 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ogni abitante ha differenziato in media 254 chili di rifiuti su un totale di 665, rispetto ai 211 del 2006 su un totale di 656.

La nota del Comune di Savignano

Un grazie ai cittadini e l’esortazione a proseguire. Il Sindaco di Savignano sul Rubicone Elena Battistini esprime soddisfazione per l’impegno dei propri concittadini nella raccolta differenziata che, stando ai risultati diramati da Hera, nei primi dieci mesi del 2007 ha superato la percentuale del 38%. Nell’anno appena concluso il Comune di Savignano sul Rubicone si è attestato al 38.2%, con un aumento del 6% rispetto al 2006. I numeri stanno a significare che, per ogni chilogrammo di rifiuto raccolto, il 38.2% è differenziato. Un miglioramento sensibile che si rileva anche dal dato relativo al chilogrammo per abitante, in base al quale nel 2007 ogni cittadino di Savignano sul Rubicone ha prodotto 254 chili di rifiuto differenziato su un totale di 665, rispetto ai 211 del 2006 su un totale di 656.

“L’impegno dei savignanesi è stato lodevole – commenta il Sindaco Battistini – e dimostra una grande sensibilità per le tematiche del rispetto ambientale e del vivere civile. Non posso che complimentarmi ed esortarli nel continuare e nel migliorare, soprattutto in vista delle prossime scadenze che ci vedono coinvolti nel raggiungere, in tempo assai breve, la percentuale del 50%.” Secondo il Piano provinciale dei rifiuti e le normative vigenti in materia, la scadenza per il raggiungimento del 50% di raccolta differenziata del rifiuto è quella del 2009 mentre al 2012 i comuni dovranno attestarsi al 60%.

Nel Comune di Savignano sul Rubicone sono aperte due Stazioni Ecologiche Attrezzate (SEA), in via Moroni e in via Rossellini (Zona Iper), e una piattaforma ecologica in via Rubicone destra. Le Stazioni Ecologiche Attrezzate possono ricevere le seguenti tipologie di rifiuti: carta e imballaggi di cartone, vetro, plastica, legno, sfalci e potature da giardino, abiti, stracci, calzature, pneumatici auto, televisori, monitor, video, inerti e sanitari: wc, lavabi e lavandini, calcinacci da piccoli lavori domestici, contenitori metallici: barattolame, alluminio, ferro, ingombranti metallici: scaffalature, reti letto, lavatrici, termosifoni, ferri da stiro, ingombranti misti: materassi, divani, frigoriferi e congelatori. I privati cittadini possono portare nelle Stazioni ecologiche del Rubicone anche i RUP (Rifiuti Urbani Pericolosi): olii minerali, olii vegetali da cucina, pile esauste, accumulatori e batterie esauste da auto, farmaci scaduti e cosmetici, filtri olio motore e carburanti, lampade fluorescenti, contenitori.

Fino al 31 marzo 2008 (periodo invernale) le stazioni attrezzate rispetteranno i seguenti orari di apertura:
Stazione di Via Moroni: Lunedì-Mercoledì: dalle 9 alle 12; Giovedì: dalle 15.30 alle 18.30; Sabato: dalle 9 alle 12, e dalle 15.30 alle 18.30. Stazione di Via Rossellini (zona Iper): Martedì-Giovedì: dalle 9 alle 13; Venerdì: dalle 15.30 alle 18.30; Sabato: dalle 9 alle 13, e dalle 15.30 alle 18.30. Piattaforma ecologica di via Rubicone dx dal lunedì al sabato: dalle 8.30 alle 12.30.

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.