venerdì 19 luglio 2019
menu
In foto: Una riminese di 36 anni ha accusato forti bruciori alla gola dopo aver bevuto dell'acqua minerale da un bottiglia comprata in un supermercato in città e ha dovuto ricorrere alle cure dell'ospedale Infermi:
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
ven 22 ott 2004 09:14 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

il fatto é avvenuto giovedì mattina
all’alba.

Sentita dalla polizia, la donna ha detto di essersi accorta
che l’involucro aveva un foro solo dopo averne bevuto alcune
sorsate, ma i primi controlli dell’Arpa sembrano escludere
alterazioni dell’acqua.
Subito portata in ospedale, la signora é stata dimessa poco dopo. E’ stato
inoltre eseguito un controllo degli scaffali e del magazzino del
supermercato in cui l’acqua minerale é stata acquistata, ma non
é stato necessario alcun sequestro preventivo dato che le
scorte della stessa marca sono risultate esaurite.
Sull’episodio
indaga l’Ufficio di prevenzione generale della Questura.

Notizie correlate
di Simona Mulazzani   
VIDEO
di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna