martedì 22 gennaio 2019
In foto: Due morti, due persone in prognosi riservata. E' il tragico bilancio di due gravi incidenti stradali che si sono verificati nella notte, attorno alle 3 a Rimini. Il primo è avvenuto davanti alla discoteca l'Altro Mondo Studios: un ungherese di 29 anni è stato investito ed ucciso mentre stava attraversando la statale da un motocicletta Suzuki condotta da un faentino di 33 anni, che viaggiava verso Ancona:
di    
lettura: 1 minuto
sab 17 lug 2004 13:33 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

l’ungherese è morto sul colpo, il suo investitore è ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale Infermi di Rimini.
L’altro incidente si è verificato poco dopo, alle 3.28, a Marina Centro, in via Dardanelli, angolo via Perseo: per cause che dovranno chiarire i carabinieri una Hyunday Coupè ha urtato una Porche di un turista che ha riportato ferite di poco conto: l’urto ha però fatto perdere il controllo del veicolo al giovane autista della Hyunday, una 24enne di Sant’Agata Feltria. L’auto ha finito la sua corsa contro una quercia che, quasi completamente sradicata, ha distrutto una Smart parcheggiata poco distante. Inutili i soccorsi per il giovane conducente, Giuseppe Ravasini è deceduto poco dopo all’Infermi di Rimini. Gli altri giovani a bordo con lui, due ventenni di Rimini, se la caveranno uno con 30 giorni di prognosi, l’altro con qualche accertamento alla vertebra cervicale.

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
Notizie correlate
di Silvia Sanchini
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna