venerdì 18 gennaio 2019
In foto: Braccia che rubano affidate all'agricoltura. Verso le 19 di ieri i Carabinieri di Rimini hanno arrestato Hhamed Baakli, 47enne algerino, clandestino, per furto aggravato.
di    
lettura: 1 minuto
mar 20 lug 2004 19:35 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

I militari lo hanno sospreso al bagno 9 di Rimini dopo avere rubato uno zaino con denaro ed effetti personali a un giovane ufficiale che si trovava in zona e si era era allontanato momentaneamente.

Processato per direttissima, é stato condannato a un anno di reclusione e 2 di lavori presso una colonia agricola.
L’uomo, con precedenti penali che risalgono fino al 1982, era stato scarcerato dai Casetti solo pochi mesi fa.

Altre notizie
in un garage a santarcangelo

Scovato deposito di ricambi d'auto rubati

di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna