sabato 16 febbraio 2019
In foto: Un campeggio “motorizzato”. E' stata una frase di Alberto Marvelli, che invita ad una vita attiva, tesa a Dio, lo slogan del campo scuola organizzato dalla parrocchia di Sant'Agostino di Rimini, che ha coinvolto 60 ragazzi di quinta elementare, prima e seconda media. Il campeggio, vissuto a Poggio alla Lastra dall'11 al 18 luglio, ha affrontato i temi del gruppo, la scuola, la famiglia, la natura, lo sport, la guerra, legati da un unico filo conduttore, Alberto Marvelli.
di    
lettura: 1 minuto
lun 26 lug 2004 10:34 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Un campeggio “motorizzato”. E’ stata una frase di Alberto Marvelli, che invita ad una vita attiva, tesa a Dio, lo slogan del campo scuola organizzato dalla parrocchia di Sant’Agostino di Rimini, che ha coinvolto 60 ragazzi di quinta elementare, prima e seconda media. Il campeggio, vissuto a Poggio alla Lastra dall’11 al 18 luglio, ha affrontato i temi del gruppo, la scuola, la famiglia, la natura, lo sport, la guerra, legati da un unico filo conduttore, Alberto Marvelli.

Notizie correlate
Alla fiera di Rimini

Sabato apre Beer Attraction

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna