Indietro
martedì 23 aprile 2024
menu
il 'rapporto sotterraneo'

Nuovo Romeo Neri, c'è una manifestazione di interesse

In foto: Il progetto del nuovo stadio
Il progetto del nuovo stadio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
gio 18 mag 2023 19:39 ~ ultimo agg. 19 mag 14:24
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Antonio Ciuffarella è l’investitore che potrebbe realizzare il nuovo stadio Romeo Neri di Rimini, che verrebbe così completamente riedificato. Ieri ha infatti depositato una manifestazione d’interesse e domani il rappresentante di Aurora immobiliare sarà in città per lavorare sul partnerariato pubblico-privato con l’amministrazione. Lo annuncia questa sera nel consiglio comunale tematico sull’impianto il sindaco Jamil Sadegholvaad, svelando il rapporto tenuto sotterraneo degli ultimi 14 mesi con la società Rimini Calcio per arrivare all’obiettivo. “La società ha portato un investitore serio”, conferma, già protagonista dello stadio a Frosinone e che a breve chiuderà per quelli della Lucchese e di Caserta.

Il perno del progetto è lo sport, non la speculazione immobiliare, prosegue, come per il progetto di nuovo stadio proposto negli anni 2000. Nel sedime esistente, entra nel concreto, vengono previsti dei volumi dedicati a servizi e attività legate allo sport, come palestre e ambulatori, con l’impianto vero e proprio “appoggiato” sopra con una capienza tra 12.000 e 15.000 posti. Il diritto di superficie è da quantificare in base al piano economico-finanziario. Questo, sottolinea il primo cittadino, è “il sogno, il piano A”. Ma Sadegholvaad è un pragmatico, per cui ha pronto anche il piano B, che prevede la riqualificazione per stralci nonostante tutte le difficoltà burocratiche e le polemiche dei tifosi sulla posizione della curva sfociate in alcuni striscioni velenosi. “Rimini deve avere un impianto comodo sia per il tifo caloroso che per le famiglie. Ora quando ci entro provo disagio” e per stralci “si procede al 100%”. A bilancio ci sono già tre milioni di euro, di cui 600.000 euro usati per il manto, e 2,5 milioni per la copertura dei distinti.

Ci sono inoltre tre progetti di fattibilità per la curva e poi da intervenire sulla tribuna storica. Entro fine mandato il sindaco vuole avere certezza del restyling per il Neri e se il project financing non si concretizza entro breve tempo, si parla di sei mesi, si andrà per stralci con temi di tre, quattro anni.

È stata convocata per venerdì 19 maggio alle 12:00 una conferenza stampa di presentazione della manifestazione di interesse. Diretta sulla pagina Facebook Icaro Sport e sul sito Newsrimini.