Indietro
martedì 18 giugno 2024
menu
i vincitori

La carica dei diecimila, la Rimini Marathon colora le strade della città

In foto: La partenza della Rimini Marathon 2023
La partenza della Rimini Marathon 2023
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 26 mar 2023 17:19 ~ ultimo agg. 27 mar 13:06
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Una festa per oltre diecimila persone. Una marea colorata ha invaso le strade della città per l’ottava edizione della Rimini Marathon, l’evento che apre la primavera dello sport riminese. Atleti, appassionati e famiglie si sono messi alla prova nelle diverse gare agonistiche e non: la maratona, la mezza maratona, la ‘ventina’ (mezza maratona non agonistica) fino alla Family Run.

Ad anticipare la maratona l’ormai tradizionale Kids Run, che nella giornata di sabato ha visto la partecipazione di oltre duemila bambini. Al via della gara regina in via XX settembre, preceduta come sempre dalla partenza degli Spingitori di carrozzella, l’assessora Roberta Frisoni, alla presenza anche del vescovo Nicolò Anselmi.

Oltre un centinaio gli agenti della polizia Locale di Rimini che sono stati impegnati sulle strade a supporto dei volontari dell’organizzazione per presidiare la sicurezza degli atleti e la viabilità. L’amministrazione sottolinea che “nessuna criticità è stata registrata lungo il percorso, che ha toccato anche Riccione e Misano”.

A tagliare per primo il traguardo della maratona sotto l’Arco d’Augusto è stato l’atleta sloveno Domen Hafner in 2 ore 30 minuti e 21 secondi, mentre tra le donne è stata Luz Nadine De La Cruz Aguirre col tempo di 2 ore 52 minuti 36 secondi. Nella mezza maratona ad avere la meglio sono stati l’atleta del Burkina Faso Leonce Bukuru (1.06.38) e la keniana Emily Cheroben Chepkemoi (1.16.41).