Indietro
menu
nel pomeriggio

Lite al borgo San Giuliano finisce a coltellate. Fermato l'aggressore

In foto: Rimini 09/12/2022 - Accoltellamento via Marecchia arresto feritore. © Manuel Migliorini / Adriapress.
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 9 dic 2022 16:58 ~ ultimo agg. 10 dic 14:17
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Un diverbio scoppiato per futili motivi nel pomeriggio intorno alle 16 in via Marecchia nel Borgo San Giuliano di Rimini è degenerato ed è finito a colpi di coltello. Protagonisti due giovani di origine africana che si conoscevano e che hanno cominciato a litigare in strada. Uno dei due, un nigeriano, avrebbe scagliato una pietra contro l’altro, un gambiano, che a sua volta ha reagito colpendolo alle spalle con un coltellino multiuso e poi è fuggito in direzione della banchina del porto canale.

 

La vittima, in condizioni comunque non gravi, è stata soccorsa da un’ambulanza del 118. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che hanno subito individuato il fuggitivo, con addosso un vistoso giubbotto rosso, e lo hanno seguito a distanza. Anche quando è risalito e si è diretto verso Borgo Marina i Carabinieri hanno cercato di non farsi notare. Hanno deciso di entrare in azione quando è entrato in un negozio in via Gambalunga, dove è stato bloccato. Per il momento è stato denunciato.

Il nigeriano, dopo essere stato accompagnato in ambulanza al Pronto Soccorso, si è poi allontanato di propria iniziativa.