Indietro
menu
videomessaggi speciali

Dopo l'aggressione subita e l'intervento, per Mattia il sostegno di milanisti doc

In foto: Mattia, 33 anni, dopo l'aggressione subita
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 15 dic 2022 18:02 ~ ultimo agg. 16 dic 11:18
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La sera del 20 novembre scorso era stato preso di mira da un gruppo di ragazzi in piazza Ganganelli a Santarcangelo. Uno di loro lo aveva aggredito senza motivo colpendolo con un violento pugno in pieno volto. Mattia, 33enne santarcangiolese, ragazzo autistico ben voluto da tutti in città, ancora oggi porta sul suo viso i segni di quell’aggressione.

Mentre i carabinieri sono ancora a lavoro per risalire al responsabile, Mattia (assistito dall’avvocato Davide Grassi) nelle prossime settimane dovrà sottoporsi ad un secondo delicato intervento chirurgico. L’attore e concittadino Fabio De Luigi si è così mobilitato per far recapitare a Mattia dei messaggi video di incoraggiamento da parte di milanisti doc (come Diego Abatantuono, Carlo Pellegatti, Demetrio Albertini, Marco Borriello e Mauro Suma). Per il 33enne, grande tifoso rossonero, davvero un regalo di Natale speciale.

Meteo Rimini
booked.net