Indietro
menu
salgono i ricoveri in reparto

Coronavirus. In Regione calano contagi, casi attivi e intensive

In foto: archivio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 16 dic 2022 16:33 ~ ultimo agg. 17 dic 14:57
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nella settimana tra il 9 e 15 dicembre in Emilia Romagna si sono registrati 16.023 nuovi casi di coronavirus, (la settimana precedente 21.574) su un totale di 79.983 tamponi eseguiti negli ultimi sette giorni (94.226 la settimana precedente), di cui 30.965 molecolari e 49.018 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 20% (in discesa dal 22,9). 1.261 i casi in provincia di Rimini (rispetto a 1.677).

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 48 (-12 rispetto alla settimana precedente, -20%)Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.789 (+40 rispetto alla settimana precedente, +2,3%).

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 1 a Piacenza (-3 rispetto alla settimana precedente); 5 a Parma (invariato); 2 a Reggio Emilia (invariato); 3 a Modena (-1); 13 a Bologna (-5); 4 nel Circondario Imolese (+1); 7 a Ferrara (-1); 7 a Ravenna (invariato); 1 a Forlì (invariato); 2 a Cesena (-2); 3 a Rimini (-1).

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 2.934 nuovi casi nell’ultima settimana (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 422.610), seguita da Modena (2.093 su 313.453) e Reggio Emilia (2.064 su 238.775); poi Ravenna (1.675 su 197.008), Ferrara (1.578 su 154.470), Parma (1.374 su 178.625) e Rimini (1.261 su 191.105); quindi Piacenza (933 su 110.086), Cesena (811 su 116.108) e Forlì (780 su 97.321), infine il Circondario imolese, con 520 nuovi casi di positività su un totale da inizio pandemia di 64.008. L’età media dei nuovi positivi è di 55,8 anni.

casi attivi, cioè i malati effettivi sono 36.707 (-6.431 rispetto alla settimana precedente). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 34.870 (-6.459), il 95% del totale dei casi attivi.

Guariti e deceduti

Le persone complessivamente guarite sono 22.350 e raggiungono quota 2.028.132.

Purtroppo, si registrano 100 decessi (uno in più della settimana precedente).

  •   6 in provincia di Piacenza
  •   5 in provincia di Parma
  • 12 in provincia di Reggio Emilia
  • 15 in provincia di Modena
  • 33 in provincia di Bologna
  •   6 in provincia di Ferrara
  •   5 in provincia di Ravenna
  • 11 in provincia di Forlì-Cesena
  •   6 in provincia di Rimini (9 la settimana precedente)
  •   1 residente fuori regione

Nessun decesso nel Circondario Imolese.

In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 18.730.

Vaccinazioni

Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid. Alle ore 14 di oggi sono state somministrate complessivamente 11.193.584 dosi; sul totale sono 3.804.225 le persone over 12 che hanno completato il ciclo vaccinale, il 94,7%. Le dosi aggiuntive fatte sono 2.984.400.

In Emilia-Romagna è possibile continuare a consultare i dati giornalieri relativi all’andamento dell’epidemia grazie al sito messo a punto dalla Regione https://regioneer.it/bollettino-covid, aggiornato ogni giorno alle ore 15.