Indietro
menu
Sulla A4 in Veneto

Furgone del Centro 21 tampona camion, sei morti

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
ven 7 ott 2022 18:54 ~ ultimo agg. 8 ott 11:51
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

E’ di sei morti – l’autista di un furgone e cinque ospiti del centro 21 di Riccione – il bilancio dell’incidente stradale avvenuto, poco prima delle 16, nel tratto a tre corsie dell’autostrada A4 all’altezza del casello di San Donà di Piave tra l’entrata e l’uscita dello svincolo di Trieste. Una delle vittime è l’ex sindaco di Riccione Massimo Pironi, da anni impegnato nell’associazione per persone con sindrome di down. Sarebbe stato Pironi alla guida del veicolo.

Il furgone ha tamponato violentemente un autoarticolato in lento movimento. Solo uno dei sette passeggeri è sopravvissuto ed è in condizioni gravi, è stato trasportato all’ospedale di Mestre. Si tratta di una educatrice del centro. Erano partiti da Riccione nel primo pomeriggio ed erano diretti a Udine per un’attività educativa da svolgere nel fine settimana. Il pulmino su cui viaggiavano era stato messo a disposizione dal Lions Club Riccione. Insieme alle vittime, su un altro mezzo, viaggiavano altri componenti del centro che non sono rimasti coinvolti nell’incidente.

 


La nota del sindaco di Riccione Daniela Angelini:

Un’immane tragedia ha colpito al cuore la città di Riccione: in un incidente autostradale all’altezza di San Donà di Piave oggi pomeriggio sono morte sei persone che viaggiavano sul pulmino del Centro 21, valente associazione cittadina che si occupa dei ragazzi con Sindrome di Down.

La sindaca di Riccione Daniela Angelini, profondamente addolorata per queste terribili perdite, proclama il lutto cittadino. I festeggiamenti per il centenario che avrebbero dovuto avere inizio questa sera sono sospesi fino a data da destinarsi. L’amministrazione comunale si mette sin da subito a completa disposizione delle famiglie delle persone decedute.


“A nome dell’intera comunità regionale e di tutta la Giunta, esprimo la massima vicinanza e il più sincero cordoglio ai familiari delle vittime, alle persone loro vicine e alla città di Riccione: quanto successo è davvero terribile, l’Emilia-Romagna si stringe a tutti loro”.

Così il presidente della Regione, Stefano Bonaccini-“Ricordiamo Massimo Pironi come uomo sempre disponibile, al servizio della sua terra e dei suoi concittadini: una perdita che lascia un vuoto incolmabile. AI suoi cari va il nostro pensiero commosso”, chiude Bonaccini.

Il sindaco di Rimini Jamil Sadegholvaad: “Una immane tragedia. Rimini si stringe ai familiari delle vittime e alla città di Riccione in questa drammatica circostanza. Un particolare ricordo affettuoso a Massimo Pironi, ex Sindaco di Riccione, purtroppo parte di questa tragedia. Fino all’ultimo giorno della sua vita ha dimostrato la sua generosità”.

Emma Petitti, presidente dell’assemblea legislativa regiionale

La tragedia di oggi lascia sgomenti e senza parole, con Massimo Pironi abbiamo condiviso tanti anni di militanza politica e di vita amministrativa. Amava il suo lavoro e con la stessa dedizione si era dedicato all’attività di volontariato del Cuore 21 & Centro21 Riccione. Un abbraccio alla tua famiglia e sentite condoglianze a tutta la comunità riccionese”.

Fratelli d’Italia piange con enorme dolore le vittime della tragedia di oggi lungo la A4 nei pressi del casello di San Donà di Piave. Il vicecoordinatore provinciale Filippo Zilli, il coordinatore di Riccione Stefano Paolini, le parlamentari Beatriz Colombo e Domenica Spinelli, oltre a tutti gli effettivi del partito, partecipano al dolore dell’intera città di Riccione e si stringono alla famiglia dell’ex sindaco Massimo Pironi”.  Terribilmente colpiti e ancora sotto choc rivolgiamo ai parenti delle vittime i sentimenti del più vivo cordoglio”.

Il senatore Marco Croatti:

Difficile credere che ciò possa essere realmente avvenuto. una perdita immensa.
Anche a nome del MoVimento 5 Stelle mi unisco al cordoglio della comunità tutta: siamo vicini ai famigliari delle vittime e rivolgiamo una preghiera per la settima persona coinvolta, che sta lottando per la vita.
Un abbraccio sincero.

Il Comitato Riccione Alba:

Una tragedia immensa ci affligge, siamo attoniti e senza parole. Abbiamo solo la forza di esprimere il più profondo cordoglio per Massimo Pironi e tutte le persone ECCEZIONALI che ci hanno accompagnato in tanti progetti, una perdita immane per la nostra associazione e per tutta la comunità riccionese che oggi piange.

 

Altre notizie
di Redazione
di Stefano Rossini
VIDEO
di Serena Saporito
VIDEO
Meteo Rimini
booked.net