Indietro
menu
armato di taglierino

Colpo alle Poste di Viserba, rapinatore solitario fugge col bottino

In foto: la Volante della polizia davanti all'ufficio postale
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 19 ott 2022 07:59 ~ ultimo agg. 15:56
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Un rapinatore solitario, con il volto travisato da un casco, ha fatto irruzione ieri sera (martedì), poco prima dell’orario di chiusura, nell‘ufficio postale di Viserba in via Marconi. All’interno, oltre ai dipendenti, alcuni clienti in fila.

Il malvivente non ha esitato a dirigersi verso uno degli sportelli con in mano un taglierino. E’ con quello che ha minacciato un dipendente facendosi consegnare i contanti presenti i cassa, un migliaio di euro. Ottenuto quello che voleva, si è dileguato probabilmente in sella ad uno scooter.

L’allarme alla polizia è stato immediato e sul posto è intervenuta nel giro di pochi minuti una Volante. Gli agenti hanno rassicurato i presenti, ancora scossi, e raccolto le loro testimonianze. Poi hanno acquisito le immagini di videosorveglianza, ora al vaglio degli investigatori della Squadra Mobile.