Indietro
menu
grazie allo sponsor

A Castel Sismondo un percorso pedonale per attraversare la Corte del Soccorso

In foto: un rendering
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 26 ott 2022 15:06 ~ ultimo agg. 27 ott 10:54
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

 Nell’ultima seduta la Giunta comunale di Rimini ha approvato il progetto per la realizzazione di un nuovo percorso pedonale in legno che attraverserà Castel Sismondo collegando la Corte di Mezzo dove oggi si accede al percorso espositivo del Fellini Museum a via Circonvallazione Occidentale, attraversando la Corte del Soccorso.

L’opera andrà ad integrarsi con la passerella posta sul prato calpestabile verso il lato sud-occidentale della Rocca, realizzata nell’ambito dei lavori del terzo stralcio del Museo Fellini e sarà  coordinata con i due percorsi che oggi offrono l’accesso al centro storico da via Circonvallazione Occidentale e cioè quello che avviene dalla rotonda di Piazza Malatesta lato sud-occidentale della Rocca (che storicamente metteva in comunicazione la corte con la campagna circostante) e dalla rampa che conduce all’Arena Francesca da Rimini e alla Corte a Mare.

Il progetto ha ricevuto il parere favorevole della competente Soprintendenza e sarà realizzato in modo tale da essere rimovibile, oltre a rispettare e valorizzare il rigoglioso tappeto erboso recentemente rinnovato all’interno della Corte del Soccorso.

La passerella in legno sarà dotata di paletti in color corten e cordelle di canapa che definiranno il percorso per il visitatore. Ci saranno informazioni sul luogo attraverso appositi totem comunicativi che serviranno a fornire tutte le informazioni storico-archeologiche e le modalità di fruizione della corte per chi vi accede. L’intervento prevede un investimento di circa 39mila euro e sarà sostenuto interamente attraverso una sponsorizzazione che sarà sottoscritta dalla società Rimini Cafè.

“Questa nuova apertura del castello verso via Circonvallazione è un elemento che rafforza quel progetto che vede negli spazi della storia e della cultura della nostra città non sono luoghi belli da vedere e da ammirare, ma spazi urbani di relazione e di incontro – commenta il sindaco Jamil Sadegholvaad – Non sarà solo un percorso pedonale, ma una vera e propria immersione nel verde e nella storia, riscoprendo e riappropriandosi di un angolo della città che anni fa ospitava anche una rassegna estiva di cinema all’aperto. Non posso che ringraziare Rino Mini, titolare della società Rimini Cafè, uno sponsor e una persona innamorata di Rimini e che ci permetterà di realizzare questo nuovo prezioso intervento”.