Indietro
menu
come cambia il traffico

Sottopasso SS16-via della Fiera. Giunta e tecnici incontrano i cittadini

In foto: il tratto interessato
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 6 set 2022 13:35 ~ ultimo agg. 13:55
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Mercoledì 7 settembre alle ore 20,30 presso la scuola Rodari (via Quintino Quagliati 9) si svolgerà un incontro pubblico aperto alla cittadinanza per fare il punto sull’intervento del maxi-cantiere sulla Statale 16 che riguarda i lavori per la realizzazione del sottopasso ciclopedonale sulla SS16 in corrispondenza di via della Fiera. All’incontro saranno presenti il Sindaco Jamil Sadegholvaad, l’assessora alla mobilità Roberta Frisoni, l’assessore ai lavori pubblici Mattia Morolli, i responsabili di Autostrade per l’Italia e il dirigente infrastrutture e qualità ambientale Alberto Dellavalle che informeranno la cittadinanza sull’avanzamento del cantiere nella zona di via della Fiera e sulle modifiche alla circolazione che, in termini generali, saranno molto simili a quelle che sono state già adottate per il sottopasso ciclopedonale all’altezza dell’intersezione tra SS 16 e via Coriano via Montescudo con previsione di un bypass.

 

I lavori in corrispondenza del sottopasso di Via della Fiera entreranno nel vivo, con interferenze sulla viabilità, a partire da metà ottobre per essere completati a fine febbraio 2023. Il traffico sulla SS16 non sarà mai interrotto ma deviato lato mare nel parco dove è stata predisposta una nuova bretella di by-pass della SS16 che consentirà di eseguire i lavori di posa dello scatolare e dei muri di sostegno senza nessuna interruzione del traffico. Prima dell’attivazione della bretella, verrà predisposto un nuovo attraversamento pedonale lato Ravenna della rotonda per permettere l’attraversamento in sicurezza della SS16 durante i lavori. Tale semaforo sarà poi eliminato quando il sottopasso sarà realizzato.