Indietro
menu
62 per sergio e silvana

Per la signora Rosi 100 candeline e 60 anni di vacanze a Rimini

In foto: la festa per i 100 anni di Rosi
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 2 set 2022 14:09
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Da oltre 60 anni viene in vacanza a Rimini e proprio nell’hotel che la ospita da sempre ha voluto festeggiare i suoi 100 anni. La signora Rosi Sella, turista milanese, viene in vacanza tutti gli anni a Rimini nello stesso albergo, l’hotel Haarlem di Rivazzurra, dove è come a casa, grazie alla famiglia Salvatori che gestisce l’albergo dal 1956. Rosi portava il piccolo Alessandro, oggi titolare dell’hotel e presidente del consorzio Alberghi Tipici Riminesi, al mare in passeggino e gioca ancora a burraco fino alle 2 di notte con il babbo di Alessandro. Ad unirsi a questo festeggiamento l’amministrazione comunale che ha portato il proprio saluto e ringraziamento.

 

Fedeltà che non tramonta e festa doppia anche per Sergio Ugolini e Silvana Barghini da Firenze, che da 62 anni frequentano Rimini per le loro vacanze estive. Inizialmente soggiornavano alla pensione “Maria Gabriella” a Bellariva, poi, successivamente, in appartamento, da quando la figlia Annapaola si è sposata con un riminese e si è trasferita definitivamente a Rimini, aprendo un’attività. Da sempre sono clienti del Bagno 26 di Marina Centro e proprio in spiaggia la figlia ha voluto celebrare questa ricorrenza con parenti ed amici nel giorno, il primo settembre, in cui i genitori festeggiano i 70 anni di matrimonio.

A conferma dell’ospitalità dei romagnoli, anche l’hotel Dear di Rivazzurra, che festeggia il quarantesimo anno di attività sotto la guida dei proprietari Celestino Donati, Luisa Maria Quadrelli e dei loro figli, ringraziando i propri ospiti affezionati con una festa speciale. Si parte dai più giovani Santa Paviano e il marito Giuseppe Castrogiovanni che trascorrono le loro vacanze nell’albergo da 20 anni ed ora portano con sè anche i nipoti e gli amici, per continuare con i coniugi Christine e Johann Haas, che vengono tutte le estati dalla Germania. Una volta scelto l’albergo, 35 anni fa, non l’hanno più lasciato e negli anni hanno portato con loro figli e nipoti. Ci sono poi i coniugi Danzi, Giuseppe e Maria Luisa, che da 45 anni partono da Verona per soggiornare in Riviera e ancora Angelo Baccan, che viene a Rimini da 40 anni: all’inizio con moglie e figli, poi con i nipoti per tante stagioni. Fedele da 50 anni anche Adelio Cavallin di Ozzano dell’Emilia. Dopo aver lavorato da giovane come cameriere con il signor Celestino, è sempre venuto in vacanza a Rivazzurra con la moglie e la figlia e ora il nipote.