Indietro
menu
Impennata spese assicurazione

Inflazione. In agosto +16% per i servizi di alloggio nel riminese

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 18 set 2022 13:28
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nel mese di agosto l’aumento tendenziale dell’inflazione (rispetto allo stesso mese 2021) nei servizi di alloggio ha raggiunto a Rimini il +16%. Si tratta di un dato leggermente superiore a quello nazionale, +12,5%, ma molto inferiore al +34% di La Spezia (in vetta) e anche al +19 del ravennate. E’ quanto emerge dai dati Istat elaborati dall’Unione Consumatori. Tra i vari settori presi in considerazione, Rimini spicca a livello nazionale nelle spese assicurative che comprendono quelle su mezzi di trasporto, salute e abitazione: mentre in Italia i prezzi addirittura scendono dello 0,4%, in provincia aumentano del 3,3% (in testa c’è Padova col + 8,3% su agosto 2021 davanti a Firenze, +8,1%).

Tabella n. 1: Top ten delle città con inflazione più alta per le assicurazioni – mese di agosto (dati tendenziali)

N Città Inflazione annua di agosto

(Assicurazioni)

1       Padova 8,3
2       Firenze 8,1
3       Trieste 5,8
4       Belluno 4,8
5       Vicenza 4,1
6       Bolzano 4
7       Cuneo 3,9
8      Rimini 3,3
9       Lecco 3
10       Bologna 3
  ITALIA -0,4

Tabella n. 8: Classifica delle città con inflazione più alta per i servizi di alloggio – mese di agosto (dati tendenziali)

N Città Inflazione annua di agosto

(Servizi di alloggio)

1       La Spezia 34
2       Siena 29,1
3       Lucca 28,2
4       Firenze 27,3
5       Campobasso 27,2
6       Bari 26,1
7       Venezia 25,3
8       Trapani 25
9       Pisa 22,7
10       Teramo 21,5
11       Olbia-Tempio 20,9
12       Milano 20,5
13       Modena 19,9
14       Ravenna 19,6
15       Livorno 19,5
16       Pescara 19,1
17       Lecco 18,6
18       Napoli 17,5
19       Brindisi 17,3
19       Sassari 17,3
21       Grosseto 17,1
22       Cosenza 16,5
23       Gorizia 16,3
24       Rimini 16
25       Catanzaro 14,4
26       Trieste 14,1
27       Roma 13,5
28       Bologna 13,4
29       Ferrara 13
30       Caserta 12,8
30       Palermo 12,8
  ITALIA 12,5
32       Bergamo 12,3
32       Perugia 12,3
34       Vicenza 12,2
34       Siracusa 12,2
36       Trento 11,5
37       Torino 11
38       Messina 10,9
39       Verona 10,6
40       Forlì-Cesena 10
41       Treviso 9,8
42       Mantova 9,6
43       Genova 8,1
43       Padova 8,1
43       Rovigo 8,1
46       Cremona 8
47       Arezzo 7,8
48       Catania 7,6
49       Cagliari 7,5
50       Brescia 7
51       Bolzano 6,5
51       Udine 6,5
53       Aosta 6,3
54       Lodi 6
55       Cuneo 5,9
55       Ancona 5,9
57       Imperia 5,8
58       Pordenone 5,7
59       Varese 5,5
60       Terni 4,9
61       Belluno 4,8
62       Piacenza 4,5
63       Novara 3,9
64       Potenza 3,3
65       Pavia 3
66       Pistoia 2,9
67       Caltanissetta 2,4
68       Ascoli Piceno 2,3
69       Biella 1,5
70       Alessandria 1,4
71       Benevento 0,5
72       Parma 0,4
73       Avellino 0
74       Reggio Calabria -0,6
75       Vercelli -1,2
76       Reggio Emilia -2,4
77       Macerata -8,3

Fonte: Unione Nazionale Consumatori su dati Istat