Indietro
menu
Il piano della Prefettura

Sicurezza Ferragosto. Prefetto chiede ordinanze antivetro e stop musica alle 2

In foto: la Prefettura prepara il Ferragosto
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 9 ago 2022 17:29 ~ ultimo agg. 10 ago 13:36
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Si è svolto questa mattina in Prefettura a Rimini il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica esteso anche alla partecipazione della Polizia Stradale, della Polizia Ferroviaria, del Roan, della Capitaneria di Porto, del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco e delle Concessionarie Anas e Autostrade. A presiderlo il Prefetto Giuseppe Forlenza. Obiettivo puntato sui giorni di Ferragosto quando si prevede un cospicuo afflusso di turisti in Riviera. Sarà ingente anche il contingente delle forze dell’ordine: la Capitaneria di Porto e il Roan intensificheranno sia i servizi marittimi che, in ausilio, quelli sulla battigia, mentre la Polizia Ferroviaria presidierà h24, oltre alla stazione di Rimini, anche quella di Riccione destinataria del servizio di unità cinofila. Potenziata anche la presenza dell’Esercito nell’area della stazione riminese in attuazione del Piano “Strade Sicure”. La Polizia Stradale, impegnata in particolare su strade extraurbane e sulla rete autostradale, intensificherà i controlli. Il Prefetto ha chiesto invece alle amministrazioni comunali di valutare la possibilità di adottare ordinanze anti-vetro e provvedimenti l’interruzione della musica a partire dalle 2 nel periodo tra il 12 e il 16 agosto. Anche il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco ha pianificato un consistente impiego di uomini e mezzi. Potenziati pure i servizi di emergenza dell’Azienda sanitaria
Per facilitare gli spostamenti saranno anche intensificate le frequenze dei bus del Trasporto Pubblico Locale in aree ed orari ritenuti strategici in termini di flussi.