Indietro
giovedì 1 dicembre 2022
menu
Il 30 agosto e l'1 settembre

Rimini Classica chiude l'estate con due concerti: omaggio a Battisti e ai Beatles

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 27 ago 2022 08:54
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La stagione estiva di concerti proposti da Rimini Classica volge al termine, con due appuntamenti molto importanti.

Martedì 30 agosto alle ore 19.15, come di consueto trenta minuti prima del tramonto del sole nella splendida terrazza del Castello di Albereto, Cristina Di Pietro omaggerà Battisti con il concerto Finalmente Lucio. La cantante riminese sarà accompagnata da Matteo Salerno al flauto, Aldo Maria Zangheri alla viola e Mattia Guerra alla tastiera. Gli arrangiamenti originali di molte fra le canzoni più celebri del cantautore così legato a Rimini sono di Marco Capicchioni e Mattia Guerra. In scaletta Emozioni, I giardini di Marzo, Il mio canto libero, Pensieri e Parole, solo per citarne alcune.

Biglietto non numerato ad evento 12 euro, ridotto fino a 14 anni 8 euro. Prevendita abituale circuito Liveticket.

Giovedì 1 settembre alle ore 21.15 al Teatro Galli 70 artisti sul palco omaggeranno i Beatles nel concerto Get Back. Con gli arrangiamenti di Marco Capicchioni, Aldo Maria Zangheri dirigerà i Rangzen, l’Orchestra Rimini Classica e, insieme a Fabio Pecci, il coro Note in Crescendo in un concerto da brivido, con in scaletta tutti i più grandi successi dei Fab Four, più alcune strepitose chicche meno note. Fra le altre Hey Jude, Yesterday, Golden Slumbers, Let it be, solo per citarne alcune.

Biglietto numerato 12 e 8 euro più diritti di prevendita. Prevendita abituale circuito Liveticket.

Info: riminiclassica@gmail.com

Altre notizie
Meteo Rimini
booked.net
]