Indietro
menu
tariffe invariate rispetto al 2021

Rifiuti. In consiglio a Coriano approvate agevolazioni TARI

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 2 ago 2022 16:44 ~ ultimo agg. 16:45
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nel consiglio comunale del 1° agosto a Coriano si è parlato di Tari  e sono state visionate le tariffe approvate per il 2022 da Atersir. Per Coriano le cifre rimangono pressoché invariate rispetto al 2021. Nello stesso consiglio comunale sono state decise le agevolazioni: l’amministrazione destinerà 156.000 euro, di cui 36.000  a favore delle utenze domestiche già previste per il 2021 e 120.000 euro a favore delle utenze non domestiche.

Si è ritenuto di agevolare quelle categorie che hanno subito chiusure o restrizioni dovute alla pandemia Covid: la riduzione sarà del 50% per  teatri, alberghi, ristoranti, pizzerie, bar, pasticcerie, mense, pub e attività come parrucchieri, estetiste e  barbieri; del 25% per negozi di abbigliamento, calzature, cartoleria, tende, tessuti e altri beni durevoli.

Le riduzioni per le utenze domestiche saranno destinate a chi risulti  residente nel comune di Coriano, in una casa non di lusso e che  abbia  un ISEE che verrà in seguito deliberato dalla Giunta. L’agevolazione verrà differenziata in base ad ulteriori elementi di fragilità come la presenza di familiari disabili, nuclei composti da pensionati over 65, nuclei dove sia presente un inoccupato o disoccupato o cassaintegrato, importo Isee.