Indietro
menu
Sensibilizzazione e sanzioni

Col 'carlino cattolichino' una campagna per la corretta raccolta delle deiezioni

In foto: il manifesto
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 27 apr 2022 14:29
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

“Lui è un signore. Il maleducato è chi non la raccoglie”. E’ lo slogan della campagna di sensibilizzazione alla raccolta delle deiezioni canine lanciata dal Comune di Cattolica. “Aiutami a rispettare la nostra città” è l’invito che Carletto, il carlino cattolichino, rivolge a tutti coloro che portano a spasso per le vie della città i propri amici a quattro zampe. I comportamenti scorretti sono punibili dal punto di vista amministrativo con una sanzione tra i 25 ed i 516 euro.

“Dalla prossima settimana – sottolinea la Sindaca, Franca Foronchi – affiggeremo anche dei manifesti per invitare tutti a comportamenti corretti avendo sempre con sé gli accessori utili e necessari alla raccolta delle deiezioni. Chiediamo la collaborazione di tutti, vogliamo essere un paese del buon vivere, per essere cittadini migliori ed avere una città sempre bella ed accogliente, non solo per la stagione estiva ma durante tutto l’anno”.