Indietro
menu
Silvia Sanchini

Riportando tutto a casa andrà in stampa

di Cristina Gambini   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 11 gen 2022 16:16
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sarà pubblicato dalla casa editrice milanese bookabook il libro “Riportando tutto a casa”, a cura di Silvia Sanchini.

Silvia Sanchini, 38enne riminese, ha raccolto in questa pubblicazione storie ed esperienze realizzate in 15 anni di lavoro in ambito educativo e sociale.

Storie di giovani cresciuti in comunità o affido, adozione, disabilità, immigrazione, inclusione, salute mentale… i principali temi toccati.

Il libro è stato promosso attraverso un crowdfunding con l’editrice bookabook: in pochissime settimane è già stato raggiunto l’obiettivo di 250 pre-ordini.

Grazie a questi numeri il libro andrà in stampa e verrà pubblicato, raggiungendo anche le librerie e i negozi online. Ma le prenotazioni continuano, è sufficiente cliccare su questo link: https://bookabook.it/libri/riportando-tutto-a-casa/ per ordinare la propria copia in formato e-book o cartaceo.

I sostenitori riceveranno il libro entro settembre 2022, nel frattempo saranno organizzati eventi e iniziative (anche online) per aprire un confronto con i lettori e le lettrici. Prossimo appuntamento, dopo la prima diretta dello scorso 9 gennaio dedicata ad affido e adozione, mercoledì 19 gennaio alle 18: si parlerà di giovani, volontariato e partecipazione attiva con Diletta Mauri (Università di Trento) e Tommaso Terbojevich (TeamBòta Rimini). Sempre sull’account Instagram @silvias_83.

Infine, insieme al libro nasce anche un’iniziativa di solidarietà: un libro “sospeso” per adottare un giovane lettore o una giovane lettrice. Contattando l’autrice si potrà infatti donare una copia del libro a chi più difficilmente potrebbe permettersi di acquistarla, nell’obiettivo che questi racconti possano raggiungere anche contesti inusuali come le case-famiglia, le comunità o il carcere… nella convinzione che i libri creino legami e possano donare speranza.

Per maggiori informazioni è possibile scrivere all’indirizzo e-mail silvia.sanchini@gmail.com o consultare il blog http://silviasanchini.wordpress.com e la pagina Facebook: https://www.facebook.com/sanchinisilvia

“Un particolare ringraziamento va a tutte le realtà del terzo settore con cui ho collaborato e che hanno ispirato queste storie e riflessioni: educatori, volontari, ragazzi e ragazze a cui mi sono accostata in punta di piedi per la delicatezza delle loro vite, così fragili e preziose. Grazie a chi sin da ora ha pre-ordinato il libro, un atto di fiducia e gentilezza e spero che questa piccola fatica letteraria nasce soprattutto per offrire occasioni di riflessione e condivisione”, commenta l’autrice.

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
di Redazione
di Redazione
]