Indietro
menu
lavori per 360mila euro

Riccione. Entro primavera la riqualificazione di viale Verdi

In foto: viale Verdi
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 17 gen 2022 13:22
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Cantiere in vista per viale Verdi a Riccione. Partiranno a breve i lavori di riqualificazione che dovrebbero dare, entro primavera, un nuovo volto per l’asse che da monte arriva fino al mare. La Giunta comunale ha, infatti, approvato il progetto esecutivo per il tratto tra viale Ungaretti e viale D’Annunzio con un investimento complessivo di 360.000 euro. Saranno rifatti e allargati i marciapiedi, molto sconnessi a causa della pressione delle radici dei pini, che avranno delle aiuole più ampie.

L’obiettivo finale è la continuità, l’uniformità e la fruibilità dei marciapiedi – ha detto l’assessore ai Lavori Pubblici, Lea Ermeti -, eliminando le barriere architettoniche esistenti, con indiscutibili vantaggi in termini di sicurezza per i pedoni, soprattutto per quelli con disabilità motoria. Anche per viale Verdi l’obiettivo è valorizzare le peculiarità del luogo, quale importante asse turistico commerciale, attraverso l’installazione di nuovi arredi ed il mantenimento degli elementi identitari (pini, spazi per la sosta, spazi all’aperto per le attività commerciali). I lavori dureranno circa due mesi e partiranno a breve“.

E’ previsto anche un nuovo impianto di illuminazione led e il posizionamento di nuove panchine. Il viale sarà quindi predisposto con nuova rete di fibre ottiche. Nel tratto compreso tra via Dante e via D’Annunzio, nel marciapiede saranno realizzate quattro nuove aiuole e successivamente vi saranno piantate con delle piante alto fusto di Melia Azedarach.