Indietro
menu
La risposta del presidente

Numero e indirizzo di Bonaccini su gruppo Telegram. 'Andatelo a prendere'

In foto: Stefano Bonaccini
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 2 dic 2021 19:02 ~ ultimo agg. 19:09
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Un gruppo Telegram definito dallo slogan “Basta Dittatura” ha pubblicato nel pomeriggio indirizzo e numero di telefono fisso dell’abitazione del presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, nel modenese, con l’invito “Andatelo a prendere”.

Bonaccini commenta via social network: “Apprendo di nuove minacce nei miei confronti da parte di gruppi no vax sui social.
Non è la prima volta: chi ha argomenti discute, chi non ne ha minaccia e aggredisce. Ringrazio le autorità e le forze dell’ordine che stanno vigilando e indagando. Andiamo avanti facendo tutto ciò che è nelle nostre possibilità per contrastare la pandemia, per tutelare la salute delle persone e per difendere scuola e lavoro”.
A casa del presidente in passato altri personaggi di gruppi di contestatori avevano lasciato pacchi con pannolini sporchi.
Per la Cisl Emilia Romagna “Si è oltrepassato ogni limite. Basta vagheggiamenti, questa è l’ora della responsabilità e dell’unità delle nostre comunità, solo così potremo rispondere con fermezza a chi vuole biecamente sfruttare un momento drammatico come quello che stiamo vivendo per infondere paura e panico”
Notizie correlate
di Redazione