Indietro
menu
Una sede per quattro Ordini

Il Palazzo delle Professioni Tecniche inaugura e apre le porte al pubblico

In foto: l'ex sede della Provincia
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 19 dic 2021 13:06 ~ ultimo agg. 08:46
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo la consegna delle chiavi e la presentazione in anteprima avvenuta nel mese di maggio di quest’anno, inaugura ufficialmente la sede della Fondazione Rete delle Professioni Tecniche della Provincia di Rimini, che coinvolge gli ordini professionali di Architetti, Geometri, Ingegneri e Periti Industriali. Si tratta di un unico luogo per gli oltre 3.000 iscritti ai quattro1 Ordini Professionali riminesi, con il progetto di accogliere nel breve altri Ordini Professionali.

 Il taglio del nastro del “Palazzo delle Professioni Tecniche” si terrà questo lunedì 20 dicembre alle 18.30 in Corso d’Augusto e, dalle 17.00 sino alle 22.00 Porte aperte al pubblico per tutti coloro che vorranno visitare la sede.

Il Palazzo delle Professioni, che sarà aperto al pubblico già da dicembre, rappresenta il luogo atto ad accogliere al proprio interno le singole sedi di tutti degli Ordini degli Architetti, Geometri, Ingegneri, Periti Industriali, con spazi comuni da dedicare a corsi di aggiornamento, aule informatiche e spazi di co-working. E’ la prima struttura dell’Emilia Romagna in grado di centralizzare in un unico luogo i servizi  dei Professionisti per i cittadini della nostra provincia. Il Palazzo occupa il primo piano della ex sede della presidenza della Provincia di Rimini, si sviluppa su un piano di oltre 1.000 metri quadri, con diverse sale e spazi comuni per incontri ed eventi formativi oltre ad una filiale sala eventi presso la ex sede Geometri.

Saranno presenti i quattro presidenti degli Ordini: Gabriella F. Marangelli (Architetti) Massimo Giorgetti (Geometri), Roberto Righini (Ingegneri), Davide Delbianco (Periti Industriali), oltre al presidente della Provincia di Rimini, Riziero Santi, l’Ass. Roberta Frisoni e Mirco Muratori, già vicepresidente della Provincia di Rimini, e i componenti del Consiglio Direttivo della Fondazione RPT Rimini arch. Roberto Ricci, geom. Michela Botteghi, ing. Andrea Barocci e il perito ind. Valentino Casadei.

 

Altre notizie
di Andrea Polazzi
intervista Cristiana Balducci

Valturio Economia 2023, energie in circolo

di Stefano Rossini
VIDEO