Indietro
menu
Il corpo finito in mare

Tragedia in darsena: scivola, batte la testa e perde la vita

In foto: Cade dalla barca in darsena, ritrovato deceduto in acqua. © Adriapress
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 21 nov 2021 13:27 ~ ultimo agg. 22 nov 14:49
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Un tragico incidente è avvenuto in mattinata alla Darsena di Rimini. In base ai primi riscontri, il 61enne Ercole Guidi sarebbe scivolato mentre stava eseguendo alcuni lavori sulla sua imbarcazione (l’Aquarius), sbattendo la testa e poi finendo in acqua dove è stato ritrovato senza vita. Evidenti le tracce di sangue sullo scafo che alcuni amici hanno notato intorno alle 10.30, dando l’allarme. Poco distante, il corpo. A recuperarlo, tra la banchina e la barca, sono stati i vigili del fuoco. Per effettuare i rilievi e ricostruire l’esatta dinamica è intervenuta la polizia di stato. Sul posto anche il medico legale e la scientifica. L’incidente è avvenuto nelle prime ore della mattina. Guidi era molto noto e passava molto tempo sulla sua imbarcazione. L’Aquarius era stata da poco spostata nella zona dei cantieri per alcuni lavori di pulizia dello scafo.

le foto Adriapress