Indietro
menu
dal PNRR

Fondi per bonificare magazzini di Riccione e ditta di S. Giovanni in M.

In foto: Croatti e Sarti
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 30 nov 2021 12:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ci sono anche i magazzini comunali di Riccione e la Ditta MC srl di San Giovanni Marignano, per un totale di 6.500 metri quadrati, tra i 32 luoghi dell’Emilia Romagna che saranno bonificati grazie ai 500 milioni del PNRR per la bonifica dei siti orfani previsti dal decreto del Ministero della Transizione Ecologica firmato questa settimana. A darne notizia il senatore 5 Stelle Marco Croatti e la parlamentare Giulia Sarti.

Parliamo di 270 “siti orfani” in tutta Italia – spiegano -, quei siti contaminati la cui responsabilità dell’inquinamento ormai non è attribuibile ad alcuno: discariche abusive, interramenti illeciti, utilizzo di compost fuori specifica su terreni agricoli anziché in discarica. In questi siti per i quali non è mai stata avviata una procedura di bonifica e non sono mai stati previsti dei finanziamenti per farla”.

La tutela ambientale è uno dei pilastri del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e le bonifiche dei nostri territori rappresentano il cuore della Transizione Ecologica e misure come questa ne accelerano l’obiettivo: riconsegnare siti bonificati alle comunità locali”, concludono Croatti e Sarti.