Indietro
menu
Corsa finita contro manufatti

Ubriaco e senza patente fugge alla Polstrada. Denuncia e 10 violazioni in un colpo

In foto: Polstrada
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 11 ott 2021 15:07 ~ ultimo agg. 12 ott 12:32
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La sua manovra azzardata sull’Adriatica, all’altezza della rotatoria di via Varisco, un pericoloso sorpasso oltre la doppia striscia che ha rischiato di causare un frontale, non è sfuggito a una pattuglia della Polstrada di Riccione che transitava nelle vicinanze. Alla vista delle forze dell’ordine che intimavano l’alt il conducente di una Peugeot 208 non si è però fermato e ha cominciato una folle fuga sull’asfalto bagnato. La sua corsa è finita contro dei manufatti a lato della strada, per fortuna senza gravi conseguenze se non i danni al veicolo.

Il conducente aveva un tasso alcolemico di 1,5 ed era senza patente, risultata revocata. E’ stato deferito in stato di libertà per la guida in stato di ebbrezza e gli sono state contestate dieci violazioni per un totale di 7.689 euro, oltre al fermo amministrativo del veicolo per tre mesi.

Notizie correlate
di Redazione