Indietro
sabato 16 ottobre 2021
menu
Attesi rovesci

Settembre finisce col cielo perturbato, ma instabilità solo passeggera

In foto: da Roberto Nanni
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 29 set 2021 17:53
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il mese di settembre si conclude con un breve ma marcato peggioramento. Lo rileva Roberto Nanni, Tecnico Meteorologo Certificato @AMPRO Associazione Meteo Professionisti.

“Una massa d’aria più fresca sta affluendo in queste ore alle spalle di una veloce perturbazione atlantica, la quale, riversandosi su parte della nostra Penisola, sarà in grado di alimentare una certa variabilità accentuando la fase di instabilità atmosferica e favorendo oltremodo un ridimensionamento delle temperature.

Nel corso della mattinata di giovedì 30, ritroveremo condizioni di spiccata variabilità con rovesci anche a carattere temporalesco sui settori centro orientali della regione. Dal pomeriggio, tendenza ad ampie schiarite con esaurimento dei fenomeni. Venerdì 1 ottobre non sono attesi fenomeni di rilievo e il cielo risulterà sereno o poco nuvoloso per maggiori addensamenti pomeridiani.

Tuttavia a inizio ottobre, anche se il clima rimarrà ancora gradevole – prosegue Roberto Nanni – un’altra perturbazione sarà destinata a farci visita portando, già dal primo fine settimana del mese, un aumento della nuvolosità e la possibilità di qualche rovescio sparso. Su quest’ultimo punto torneremo sicuramente ad aggiornarvi”.

Altre notizie
Notizie correlate
di Redazione   
di Maurizio Ceccarini