Indietro
menu
Iniziativa di Legambiente

Puliamo il Mondo. I volontari a caccia di rifiuti a San Giuliano e Anfiteatro

In foto: i rifiuti raccolti
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 26 set 2021 08:00 ~ ultimo agg. 25 set 19:08
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

I volontari di Legambiente hanno dato via a due appuntamenti di Puliamo il Mondo supportati dal Comune di Rimini.

Venerdì 24, la mattina – raccontano i volontari – “ci siamo concentrati nella zona di San Giuliano mare, in cui, con diversi bambini, abbiamo fatto una piccola pulizia. Non molto il materiale raccolto, ma i bambini si sono dimostrati molto curiosi su come differenziare il materiale raccolto e come mai si trovavano i rifiuti in quelle zone. Oltre alla pulizia abbiamo anche parlato su come diventare più sostenibili e sulle buone azioni che fanno abitualmente, soprattutto visto che sono arrivati tutti in bici, quasi tutti dotati di borraccia e con merende in tupperware”.

Sabato è stata la volta della pulizia di un monumento di Rimini, l’Anfiteatro Romano. “Nonostante la poca partecipazione della cittadinanza alla pulizia, siamo felici di aver potuto tener aperto un monumento che solitamente è chiuso. Diverse le persone che ci hanno chiesto di visitare l’interno e soprattutto, grazie alla collaborazione con Ecomuseo Rimini e Musei di Rimini, abbiamo avuto la possibilità di ascoltare Camilla Acampora, che ci ha descritto l’importanza di questa opera all’interno della storia di Rimini. I volontari che hanno ripulito l’area sono riusciti a riempire ben 16 sacchi di materiale vario, tra cui cartoni, alcuni capi di abbigliamento e tanti articoli da fumo e bottiglie di vetro. Siamo felicissimi di aver tolto il materiale che rendeva la zona degradata, sperando di riuscire a proporre eventi che possano riaprire l’area”.

Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.