Indietro
menu
bollettino medico

Bimbo ferito. E' sveglio e sono esclusi danni neurologici

In foto: l'ospedale Infermi
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 12 set 2021 18:34 ~ ultimo agg. 13 set 15:46
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

E’ sveglio, risponde ai genitori e l’intervento chirurgico all’arteria carotide, è riuscito. La dottoressa Francesca Raggi, direttore del presidio ospedaliero dell’Infermi di Rimini ha comunicato il bollettino medico che riguarda il bimbo di sei anni ferito ieri dal folle aggressore di origini somale e sulle altre persone ferite.

Ieri è stato ricoverato all’ospedale Infermi di Rimini un bambino di 6 anni, ferito con arma da taglio che ha lesionato l’arteria carotide.  L’équipe di chirurgia vascolare diretta dal dott. Salvatore Tarantini ha sottoposto il paziente ad intervento in due tempi, ora terminato. È attualmente ricoverato in terapia intensiva. La TAC di controllo e l’esame clinico non hanno mostrato danni neurologici. È sveglio, risponde ai genitori. La prognosi rimane riservata per le prossime 24 ore. Sono state attivate tutte le figure professionali a sostegno del nucleo familiare.

Per quello che riguarda le due donne controllore, prese in carico ieri presso l’Ospedale Bufalini di Cesena. Una, con lesioni multiple superficiali,  è stata già dimessa. La seconda è ancora ricoverata in chirurgia d’urgenza,  con prognosi 60 giorni.