Indietro
menu
Modalità e veicoli

Asta a base zero per 52 veicoli in disuso del Comune di Rimini da rottamare

In foto: palazzo Garampi
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 8 set 2021 11:48 ~ ultimo agg. 9 set 10:41
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il Comune di Rimini ha pubblicato un avviso di asta pubblica per l’alienazione per rottamazione in unico lotto di 52 veicoli in disuso di proprietà dell’Ente, diversi dei quali dismessi dalla Polizia Locale. I veicoli, per la maggior parte di Fiat Punto e Panda, sono stati immatricolati tra il 1995 e il 2006.

Si tratta di veicoli fermi in deposito e non circolanti per ragioni connesse alla loro obsolescenza, non conformità alle disposizioni in
materia di inquinamento ambientale, grave danneggiamento a seguito di incidenti o gravi rotture meccaniche che non ne rendono conveniente la riparazione. Veicoli per i quali non è possibile determinare un valore commerciale in considerazione della vetustà e stato
di conservazione.

L’importo a base d’asta è pari a zero, tenuto conto del valore commerciale degli stessi veicoli. L’aggiudicatario sarà tenuto a farsi carico del prelievo, trasporto, messa in sicurezza, demolizione e radiazione dal Pubblico Registro Automobilistico dei veicoli, oltre che al pagamento dell’eventuale prezzo offerto. All’aggiudicatario spetteranno invece i proventi derivanti dall’attività di vendita di componenti ancora in efficienza.

Le proposte da parte degli interessati dovranno essere presentate entro le 13 del 27 novembre al Protocollo Generale del Comune di Rimini in Corso d’Augusto 156. I veicoli saranno visionabili presso l’Autoparco comunale del Comune di Rimini in Via Della Gazzella 27 dal 13 al 24 settembre.

Il bando.

L’elenco dei veicoli.

Notizie correlate