Indietro
menu
E' in rianimazione

Turista cade dal balcone di un hotel, trasportata al Bufalini e operata d'urgenza

In foto: i carabinieri davanti all'hotel dov'è precipitata la 18enne
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 7 ago 2021 11:32 ~ ultimo agg. 22:38
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

E’ volata giù da un’altezza di sette metri finendo all’interno del cortile dell’hotel di Riccione dove alloggiava insieme ad amici. Momenti di paura ieri sera in viale D’Annunzio, all’hotel Nizza, per una giovane della provincia di Prato, precipitata dal terrazzo della camera d’albergo situata al secondo piano. Ancora tutta da ricostruire la dinamica di quello che al momento appare un tragico incidente. Se ne stanno occupando i carabinieri del Nucleo operativo di Riccione, diretti dal tenente Maurizio Guadalupi, intervenuti ieri sera sul posto poco dopo le 23.

La ragazza, 18 anni, in vacanza in Riviera con amici, sarebbe rientrata in hotel da sola per cambiarsi. Al momento della caduta quindi non ci sarebbe stato nessuno oltre a lei all’interno della stanza. Ecco perché i carabinieri ipotizzano che all’origine dell’incidente possa esserci un malore improvviso. L’impatto con il terreno, considerata l’altezza, è stato certamente violento ma attutito dal brecciolino presente in quel punto. La 18enne, caduta sul fianco, ha riportato diverse lesioni interne oltre ad un serio trauma cranico.

Immediati i soccorsi del 118, arrivati in viale D’Annunzio con ambulanza e auto medicalizzata. I sanitari hanno stabilizzato la turista, poi trasferita d’urgenza all’ospedale Bufalini di Cesena. La giovane è stata operata d’urgenza nella notte. Ora si trova ricoverata in Rianimazione, la prognosi resta riservata.

Gli amici che erano in vacanza con lei, sotto choc, sono stati ascoltati dagli investigatori. Al momento del tragico volo, però, tutti hanno confermato di trovarsi in spiaggia. Era lì che aspettavano l’amica. Pare esclusa quindi la mano di terzi. Sulla turista toscana nel frattempo sono stati effettuati gli esami tossicologici. I militari, infatti, vogliono capire se al momento della caduta fosse sotto l’effetto di sostanze stupefacenti o alcol.

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Redazione