Indietro
menu
80mila presenze

Si chiude il Meeting. L'edizione 2022 avrà il titolo "Una passione per l'uomo"

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 25 ago 2021 12:18 ~ ultimo agg. 13:18
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Si chiude oggi la 42esima edizione del Meeting di Rimini, che ha aperto l’orizzonte di una ripartenza possibile e sostenibile, incoraggiando un’assunzione di responsabilità personale di fronte alle sfide del nostro tempo. Il titolo “Il coraggio di dire «io»” ha sollecitato la riflessione sull’iniziativa del singolo come origine di una socialità più solidale e l’urgenza delle domande esistenziali come fonte di relazioni più vere e di dialoghi più aperti ad un arricchimento reciproco.

L’edizione numero 43 si terrà alla Fiera di Rimini dal 20 al 25 agosto 2022 e avrà il titolo “Una passione per l’uomo”.

I numeri di questa edizione: oltre 250mila persone hanno seguito gli incontri del Meeting in diretta e sui canali digitali. A questi numeri vanno aggiunte le 74mila visualizzazioni giornaliere solo per il Talk “Il lavoro che verrà” e le 66 dirette relative a 36 eventi Meeting su tv nazionali e le web tv dei principali quotidiani italiani. Circa 80mila persone sono entrate in Fiera durante la manifestazione seguendo scrupolosamente il protocollo anticontagio, essendo in possesso del green pass o sottoponendosi al tampone rapido. Infine i 1.700 volontari più i 250 del pre-Meeting hanno dato testimonianza del titolo del Meeting costruendo e mettendo in opera questo evento con una professionalità che è prima di tutto espressione di gratuità, di attenzione e di cura.

Notizie correlate