Indietro
menu
Novità il pranzo personalizzato

La Nutrizione sempre più al centro del progetto "Terra e Sole"


Contenuto Sponsorizzato
In foto: Andrea Agostini e lo chef Marco Ruggia
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
mar 17 ago 2021 13:30 ~ ultimo agg. 18 ago 17:09
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

“Terra e Sole” sempre più punto di riferimento per la nutrizione ed il benessere a Rimini e provincia. Il ritorno “a tempo pieno” di Andrea Agostini sta dando nuovo impulso alle tre componenti dell’attività di famiglia: lo storico Shop, il Centro di Medicina Integrata e Alimentazione e il Gymnasium.

“Negli ultimi anni mi sono occupato esclusivamente del ramo della ristorazione, quindi del progetto “Bio’s Kitchen” – racconta Andrea Agostini, co-titolare di “Terra e Sole”. Adesso sono tornato ad occuparmi direttamente, ovviamente insieme alla mia famiglia, di tutto quello che è “Terra e Sole”. Il nostro obiettivo è implementare sempre più quello che è fin dall’inizio il punto centrale della nostra filosofia: la nutrizione. Partendo da questo concetto stiamo sviluppando nuove attività: all’interno del punto vendita tutto quello che è legato alla cucina, dai prodotti venduti ai piatti cucinati dal nostro chef, è pensato seguendo le linee nutrizionali per una corretta alimentazione che porti al benessere delle persone. Quindi parliamo non solo della classica gastronomia di qualità e di biologico certificato cento per cento, da sempre il nostro punto di forza (“Terra e Sole” è stato il primo negozio certificato bio in Europa, ndr), ma anche di una serie di prodotti di grande varietà, ad esempio per chi pratica sport, per la mamma e il bambino o per chi ha problemi e intolleranze (cucina vegetale, proteica, senza glutine, senza zuccheri, ecc.), senza mai rinunciare al gusto e alla bellezza, caratteristiche che un piatto deve sempre avere. Stiamo investendo molto in questo settore: abbiamo inserito la figura di Marco Ruggia, chef che non ha certo bisogno di presentazioni con una grandissima esperienza nella cucina biologica e vegetale, che collabora con noi da tempo ma che adesso è in pianta stabile nella nostra cucina”.

Grande novità il pranzo take away personalizzato. “È possibile seguire un percorso all’interno del negozio guidati dai nostri professionisti – spiega Agostini –. Per esempio uno dei nostri nutrizionisti può proporre una serie di prodotti che il cliente potrà trovare direttamente all’interno del negozio e addirittura un menu specifico che verrà cucinato ad hoc per lui. Questo è un servizio innovativo. In un mondo in cui il tempo da dedicare alla preparazione e consumazione del cibo è sempre più ridotto, noi offriamo un servizio che oltre alla consulenza permette ai nostri clienti di fare la spesa e ritirare o farsi consegnare a casa il pranzo confezionato dal nostro chef secondo il percorso alimentare consigliato dal nutrizionista”.

L’altra grande novità è il Centro di Medicina Integrata, un unicum a Rimini, “che affronta tutte le tematiche della salute, dall’analisi del sangue alla cardiologia, ecc., avendo come filo conduttore la nutrizione. Il nostro obiettivo è diventare a breve, grazie alla collaborazione con professionisti del settore, il punto di riferimento per la nutrizione del nostro territorio. Il Centro Medico per “Terra e Sole” ha una grandissima importanza per la nutrizione, la salute ed il benessere delle persone. Il nostro Centro Medico non è rivolto unicamente a chi sta male, ma è utile in primo luogo a chi ha già adottato o vuole adottare un certo stile di vita votato alla sana alimentazione e al benessere perché la prevenzione vince sempre sulla cura. Il principio basilare è che mangiando bene, facendo sport e adottando uno stile di vita salutare il rischio di stare male si riduce. Per questo il nostro obiettivo primario è aiutare le persone ad adottare uno stile di vita corretto. Il coordinatore di questo nuovo progetto è Diego Palazzini, che collabora con noi già da tempo”.

Ma il “Terra e Sole” vuole anche educare ad una vita sana. “La cultura è da sempre fondamentale per il “Terra e Sole” e la mia famiglia. Per questo vogliamo aumentare le attività appena sarà possibile nel nostro centro Gymnasium e creare, in partnership con aziende e professionisti del nostro territorio, una serie di eventi culturali legati al nostro mondo che coinvolgano i riminesi. Conferenze, convegni ed eventi legati a cibo, salute, sport, benessere, ambiente, ecc., per rendere i nostri clienti più preparati e in grado di decidere coscientemente come dirigere le loro scelte. Il “Terra e Sole” sarà sempre più presente sul territorio sotto questo aspetto”.

Il Bio’s Kitchen non fa più parte del progetto “Terra e Sole”.
“Per concentrarmi al meglio su questi nuovi progetti e impegni – conclude Andrea Agostini io e i miei colleghi e soci Marco Tosi, Marco Bonardi e Gianni Stramazzotti abbiamo ceduto da qualche mese le nostre quote e lasciato la società Bio’s Srl, che gestisce i ristoranti Bio’s Kitchen”.

Notizie correlate
di Redazione