Indietro
menu
Solidarietà a Lucio

Fabbri (Lega) su incendio auto dei Paesani: 'sicurezza centrale per il rilancio'

In foto: Oscar Fabbri in Consiglio Comunale
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 19 ago 2021 12:54 ~ ultimo agg. 12:55
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Con l’auspicio di una pronta individuazione dell’autore dell’atto (vedi notizia), il referente comunale Oscar Fabbri esprime dalla Lega di Rimini “Solidarietà a Lucio Paesani e alla sua famiglia, vittime di un vile atto intimidatorio che, di certo, non influenzerà lo spirito di grande coraggio e fermezza con cui l’amico Lucio si impegna in politica con una lista civica nella coalizione del centrodestra”.
Per poi spostare l’attenzione sulla questione sicurezza: “E’ proprio il tema della scarsa sicurezza in città a essere al centro delle forti prese di posizione di Paesani, che ha colto nel segno con le sue pubbliche denunce tutte documentate con video e foto. L’atto subito da Lucio è la prova provata che il tema della sicurezza è centrale anche per il rilancio e il futuro di Rimini. Un tema che nell’ultimo decennio è stato trascurato e gestito male, tanto che lo stesso sindaco Andrea Gnassi lo ha definito, nei giorni scorsi, il suo “cruccio”. E non può certo rassicurare i riminesi il fatto che il candidato sindaco della sinistra sia lo stesso assessore che avrebbe dovuto occuparsi di sicurezza e legalità, fallendo così clamorosamente”.

Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.