Indietro
menu
Tripla interrogazione a Rimini

Viabilità centro storico. Chiarimenti su rinvio lavori e l'idea di nuovi sottopassi

In foto: via Olivieri
di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 23 lug 2021 11:56 ~ ultimo agg. 18:48
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Tripla interrogazione in consiglio comunale a Rimini per venire a capo dei lavori che, dai primi di luglio, avrebbero dovuto0 introdurre il senso unico in direzione mare monte sulla Circonvallazione occidentale e riportare la ztl in via Ducale. Lavori rinviati all’ultimo a causa di una concomitanza col cantiere di Porta Galliana. A chiedere conto della situazione, i consiglieri di Fratelli d’Italia Gioenzo Renzi e Carlo Rufo Spina e quello del Pd Giovanni Casadei. Dall’assessore Roberta Frisoni, alla prima uscita pubblica come vicesindaco, il compito di fornire i chiarimenti e ammettere anche un errore di comunicazione tra uffici. “Si doveva partire i primi di luglio con la prosecuzione della ciclabile verso -il Ponte di Tiberio – ha spiegato – ma nel week end siamo stati informati che, a causa del cantiere di Porta Galliana, ci sarebbe stato un problema che riguardava i Bastioni.“. “Qualcosa – ammette l’assessore – non ha funzionato nella comunicazione tra uffici e si è scelto di sospendere il cantiere che doveva partire fino a che non chiuderà l’altro“. “Il cantiere di Porta Galliana – aggiunge – proseguirà anche nel mese di agosto e quindi coglieremo questo periodo di attesa per riflettere sulle proposte che ci sono arrivate dai cittadini per migliorare il progetto. E li incontreremo nuovamente.Rinviati quindi a dopo agosto i lavori che comporteranno il senso unico in direzione mare-monte in via Circonvallazione occidentale tra via Valturio e via Olivieri, l’inversione del senso unico di via Olivieri (che diventerà percorribile in direzione monte-centro) e di via Flori, nel tratto tra via Fracassi e Via Olivieri (percorribile in direzione monte-mare). Proprio nei giorni scorsi i residenti di via Ducale e del Rione Clodio erano tornati a far sentire il proprio dissenso per il rinvio dei lavori e il mancato ritorno della Ztl. L’assessore Frisoni ha poi ribadito i pilastri della nuova viabilità del centro: non è in discussione la pedonalizzazone del Ponte di Tiberio, ha spiegato, e l’amministrazione ha già intercettato 15 milioni per la viabilità alternativa. L’obiettivo è togliere il traffico di attraversamento dal centro. Previsto il senso unico mare-monte sulla Circonvallazione Occidentale con una nuova rotonda in fondo a via d’Azeglio. Per fluidificare il traffico si sta pensando anche a due sottopassi ciclopedonali: uno a borgo Mazzini e uno su via Roma all’altezza dell’attraversamento in zona anfiteatro.

Ma il nuovo assetto non ha convito i consiglieri Renzi e Spina che hanno manifestato una decisa contrarietà.

Notizie correlate
Meteo Rimini
booked.net