Indietro
menu
incidente spettacolare

Smart si cappotta alla rotonda, illeso il conducente

In foto: la Smart ruote all'aria
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 2 lug 2021 15:09 ~ ultimo agg. 3 lug 10:54
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Un incidente spettacolare per fortuna senza gravi conseguenze, quello avvenuto in tarda mattinata alla rotonda di viale Carlo Alberto dalla Chiesa con via Flaminia Conca a Rimini. Verso le 12.20 una Smart targata San Marino, dopo aver tamponato una Mercedes Classe A, si è cappottata e nell’impatto ha divelto anche un cartello della segnaletica stradale. Illeso il conducente, un uomo di 54 anni.

Da una prima ricostruzione della polizia Locale di Rimini, intervenuta sul posto con una pattuglia, la Classe A, condotta da una 37enne, stava procedendo in direzione monte-mare quando una volta arrivata in prossimità della rotatoria ha rallentato per svoltare a sinistra su via Flaminia Conca. Alle sue spalle è sopraggiunta la Smart, probabilmente a velocità sostenuta, che ha impattato la Mercedes sulla fiancata anteriore sinistra prima di centrare il cordolo spartitraffico. Proprio l’impatto con il cordolo ha causato il cappottamento della Smart, rimasta ruote all’aria.

Il 54enne è uscito sulle sue gambe, praticamente illeso. Per lui solo un grande spavento. La dinamica è ancora al vaglio degli agenti, che si sono occupati dei rilievi di rito. Il traffico ha subito lievi rallentamenti.