Indietro
menu
la denuncia della CGIL

Mancanza di personale. Per infermieri ASP Valloni difficile fare ferie

In foto: la sede di via Di MEzzo
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 9 lug 2021 09:57
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Niente ferie per gli infermieri dell’Asp Valloni Marecchia, l’azienda di servizi alla persona di proprietà del Comune di Rimini, a causa di una carenza di personale. A denunciarlo è la FP Cgil che spiega come “dopo oltre un anno di pandemia, in cui sono stati chiesti sacrifici enormi ai professionisti della CRA 1, ora, per questi stessi professionisti, si prefigura l’impossibilità di non poter usufruire delle ferie estive e dei riposi per mancanza di personale. Nella struttura alloggiano 66 anziani, molti dei quali non autosufficienti con necessità di assistenza 24h su 24.

Il problema, secondo il sindacato è diffuso: “sia l’ AUSL che le altre CRA della Romagna, versano in evidenti difficoltà, ma proprio per questo è necessario muoversi con urgenza e in sinergia: Distretto Socio-Sanitario, Comune ed Ausl.

In particolare l’Asp Valloni Marecchia, dove si applica il CCNL Enti Locali “per tanti anni è stata un fiore all’occhiello del Comune di Rimini, deve tornare ad esserlo“.

Notizie correlate
di Redazione   
Meteo Rimini
booked.net