Indietro
menu
La nota di Start Romagna

Dipendente Start aggredito. L'intervento dell'azienda

In foto: un mezzo Start
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 27 lug 2021 17:36
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo i recenti episodi di aggressione che hanno coinvolto controllori e autisti di Start Romagna(vedi notizia) , l’azienda interviene con una dichiarazione. L’ultimo episodio era stato riportato anche in una nota di Rinascita Civica (vedi notizia).

Start Romagna assiste al ripetersi di gesti aggressivi ed atti vandalici a bordo dei bus. Nel produrre, tutta l’azienda, il massimo sforzo per garantire un servizio di trasporto efficiente in tutta la Romagna, è chiaro che gli autisti sono in prima linea, seppur dotati di strumenti di collegamento in tempo reale con la centrale operativa e le forze dell’ordine, coi bus presidiati anche da telecamere che registrano quanto accade a bordo.

Leggendo sui media, comprendiamo la necessità di usare gli episodi che stanno accadendo per qualche vantaggio, ma preferiamo non rispondere su questo livello e restare concentrati sul nostro lavoro e nel supporto ai nostri oltre 700 autisti“.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO