Indietro
menu
media in riviera

Programmi TV e un reportage su Traveler dedicati a Rimini

In foto: l'articolo su Traveler
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 21 giu 2021 11:35 ~ ultimo agg. 11:43
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Continua l’interesse dei media per l’estate da vivere a Rimini. Riprese tv, racconti e dirette con la città al centro di tre produzioni sulla tv nazionale: Dedicato (Rai 1), Linea Verde (Rai 1) e Bell’Italia (La7), e di un articolo con protagonista borgo San Giuliano su Traveler in allegato con La Repubblica

Il primo ad andare in onda sarà “Dedicato”, il programma di Rai 1 condotto in studio da Serena Autieri e, in diretta da località balneari dello stivale, da Domenico Marocchi. Il programma, in onda ogni mattina dalle ore 9:55 alle 11:40, comincerà la sua stagione proprio dalle spiagge di Rimini. Dal 28 giugno fino al 2 luglio, Domenico Marocchi si collegherà in diretta con lo studio di Dedicato, ogni mattina da un diverso stabilimento balneare, per raccontare le storie dei riminesi e di coloro che trascorrono sulle nostre spiagge le loro vacanze.

A seguire, fra le produzioni impegnate a girare in città in questi giorni, “Bell’Italia in viaggio”. La trasmissione di La7, condotta da Fabio Troiano, dedicherà una puntata alla Romagna facendo tappa a Rimini, dove oltre a mostrare le ricchezze artistiche della città, mostrerà quanto sia facile e piacevole pedalare per le sue ciclabili ed inoltrarsi in bici verso il suo entroterra. La puntata andrà in onda domenica 11 luglio alle 18:50 su La7.

In ordine di messa in onda, seguirà “Linea Verde Estate”, con i suoi conduttori, Angela Rafanelli e Marco Bianchi, impegnati a raccontare i miti della Romagna pedalando fra il nuovo lungomare di Rimini ed il suo centro storico carico d’arte. La messa in onda della puntata girata fra le strade di Rimini è prevista per domenica 25 luglio dalle ore 12.20 su Rai 1.

Oltre alla tv la carta stampata con un reportage sull’uscita estiva di Traveler, il magazine dedicato al viaggio e ai viaggiatori della storica rivista National Geographic in allegato con la Repubblica del 17 giugno, con un incipit dedicato all’antico borgo dei pescatori riminesi ben chiaro, “Vedi Borgo San Giuliano e poi te ne innamori”. Un viaggio in cerca di un approdo lungo la costa adriatica, dalle atmosfere oniriche del Delta del Po fino a quelle della Riviera attraverso posti dove è possibile ascoltare ancora il riecheggiare delle parole di Pellegrino Artusi, o di Federico Fellini, i cui personaggi entrati ormai nell’immaginario collettivo lasciano la pellicola per rivivere sulle pareti di Borgo San Giuliano, che qualcuno ama definire una “Rive Gauche” di Rimini.