Indietro
menu
Misano Adriatico

Il direttore di biblioteca amante della filosofia. In pensione Gustavo Cecchini

In foto: Piccioni - Mancuso - Cecchini
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 30 giu 2021 14:16 ~ ultimo agg. 14:17
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo 40 anni di onorato servizio è tempo di pensione per Gustavo Cecchini, direttore della Biblioteca Comunale di Misano Adriatico. Impiegato a tempo indeterminato dal 3 aprile del 1981, oggi per lui si conclude un percorso importante che lo ha visto impegnato nel far crescere la Biblioteca ma anche nel dare lustro alla città con gli apprezzati eventi filosofici da lui organizzati. Grazie a Cecchini sono stati svolti incontri che hanno portato a Misano i più rinomati filosofi italiani, che hanno attratto un pubblico numeroso e appassionato.

A nome di tutta l’amministrazione comunale – dice il sindaco Fabrizio Piccioni – desidero rivolgere un sentito ringraziamento a Gustavo Cecchini per tutto quello che ha fatto per Misano. Non solo nella gestione della Biblioteca, ma anche per aver fatto conoscere in tutta Italia il nome del nostro Comune grazie agli eventi di qualità che ha saputo organizzare. Ora potrà godersi il meritato riposo, ma non dovrà farci l’abitudine: contiamo sulla sua collaborazione per dare continuità alle rassegne filosofiche estive e invernali”.