Indietro
menu
Si parla anche di nomi politici

Elezioni. Centrosinistra, nuovo incontro con Calvano: in settimana nomi e percorso

di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 1 giu 2021 13:05 ~ ultimo agg. 19:44
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

1Ancora lavori in corso nel centrosinistra di Rimini in vista delle prossime amministrative. Ma il tempo ormai inizia a stringere. Ieri (lunedì) un nuovo tavolo “allargato” con il Pd e le forze politiche e civiche cittadine. Presente anche il segretario regionale del partito democratico Calvano.
Al centro del confronto – si legge in una nota –, le proposte che possano raccogliere la sfida della guida cittadina, compatibile con gli obiettivi indicati di innovazione, sostenibilità, solidarietà, merito e partecipazione, che dovranno consolidare le ‘cose da fare’ per la ripartenza post covid della città“. Nella discussione, definita “molto positiva”, sarebbero emerse “indicazioni di persone, civiche e politiche di alto profilo, aderenti al perimetro della coalizione, dalle qualità adatte a rappresentare l’obiettivo condiviso da tutti di continuare nel cammino qualitativamente elevato di governo della città, capace di tenere insieme tutte le forze del tavolo“. I nomi usciti recentemente sulla stampa erano quelli dell’avvocato Moreno Maresi e, secondariamente, dell’ex direttore dell’Ausl Romagna Marcello Tonini. Da quanto riporta il comunicato, sembra però tornare in auge anche il “nome” politico. Intanto i due ex (?) duellanti, Emma Petitti e Jamil Sadegholvaad, nonostante il passo indietro continuano nella loro campagna social e negli incontri con la cittadinanza. “Durante la settimana – conclude la nota del centrosinistra – verrà organizzato un nuovo incontro della coalizione per definire nel dettaglio programmi, nomi e percorso“.

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.