Indietro
menu
per dipendenti e fornitori

Amazon allestisce hub vaccinale nella sede di Santarcangelo

In foto: il centro Amazon a Santarcangelo
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 14 giu 2021 14:38
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Da oggi anche la sede di Amazon a Santarcangelo allestisce un hub per le vaccinale. Da domani via alle vaccinazioni anche al centro di distribuzione di Castel San Giovanni, in provincia di Piacenza. Nelle prossime settimane, tutti i dipendenti Amazon e il personale dei fornitori potranno registrarsi per la vaccinazione presentando la propria richiesta tramite un portale dedicato.

In Amazon – ha dichiarato Marco Ferrara, Amazon Italia Logistics Senior Manager – la salute e la sicurezza dei nostri dipendenti e dei dipendenti dei nostri fornitori sono un’assoluta priorità. Tutto ciò è stato reso possibile anche grazie alla stretta collaborazione con le istituzioni locali e le autorità sanitarie”.

Sin dall’inizio dell’emergenza sanitaria, l’azienda ha stanziato oltre 11,5 miliardi di dollari in iniziative legate al contrasto della pandemia. Solo in Italia, sono stati acquistati oltre 230 milioni di unità di disinfettante per mani, 12 milioni di paia di guanti, 9 milioni di mascherine, visiere protettive e altre protezioni per naso e bocca, oltre a 35 milioni di unità di salviette igienizzanti.
Sono stati, inoltre, modificati i processi per implementare misure di sicurezza per dipendenti e clienti.