Indietro
menu
Col porta a porta

A Coriano migliorano i dati della raccolta differenziata

In foto: sindaco e assessore
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 27 giu 2021 08:02 ~ ultimo agg. 26 giu 17:13
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il sistema di raccolta porta a porta a Coriano continua a incrementare i numeri della raccolta differenziata. Si è passati dal 68% di raccolta differenziata nel 2017  fino ad arrivare  nel 2020  al 86,2%. Dal 2019 al 2020 si sono ridotti i rifiuti indifferenziati (quelli che vengono bruciati nell’inceneritore ) di circa 80.000 tonnellate. Si riscontra inoltre l’aumento del compostaggio domestico dei rifiuti organici, che comporta l’utilizzo da parte dell’utente  della compostiera (da richiedere gratuitamente al centro ambiente in via Piane). Lo sottolinea l’amministrazione corianese in occasione dell’uscita dei dati di ORSO (Osservatorio Rifiuti SOvraregionale).

Per l’assessore all’ambiente Anna Pazzaglia: “Oltre ad essere un fattore estremamente confortante dal punto di vista della consapevolezza ambientale, dobbiamo ricordare che Hera riconosce uno sconto del 5% della parte fissa della tariffa agli utenti che utilizzano e dichiarano l’autocompostaggio.”

Sottolinea il sindaco Domenica Spinelli: “Siamo estremamente soddisfatti, abbiamo fatto una scommessa sulla raccolta Porta a Porta in netto anticipo, investendo tanta energia  e la stiamo vincendo.”

Notizie correlate
di Redazione