Indietro
menu
Alle 11 oltre 5700 candidati

Vaccini 50-54. Ausl Romagna: privilegiare piattaforma online

In foto: il punto vaccinale
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 13 mag 2021 16:48
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Erano 5.726 iscrizioni i romagnoli tra i 50 e i 54 anni che alle 11 si erano registrati per la vaccinazione. L’Ausl Romagna invita i cittadini, appartenenti a questa fascia di età a privilegiare l’utilizzo della piattaforma regionale  rispetto alle telefonate al medico di base, per non appesantire l’attività degli studi.

Considerato il numero elevato di persone candidate alla vaccinazione – scrive l’azienda –, l’adesione mediante la registrazione online è infatti necessaria per facilitare l’accesso e allo stesso tempo per ottimizzare l’organizzazione del lavoro dei medici“.

Possono chiedere di essere vaccinati anche i conviventi di soggetti estremamente vulnerabili in condizione di immunodepressione.

La prenotazione può essere effettuata attraverso i canali di Cup, Farmacup e Cuptel. Nel caso la prenotazione venga effettuata attraverso il Cuptel, il modulo di autocertificazione, debitamente compilato e firmato dovrà essere consegnato direttamente al punto vaccinale, lo stesso giorno dell’appuntamento della seduta vaccinale. Per prenotarsi occorre presentare un’autocertificazione che attesti il proprio stato di convivente e la patologia del soggetto che attesti la condizione di appartenenza alla categoria di “estremamente vulnerabile” in condizione di immunodepressione. Il  modulo dell’autocertificazione  contenente anche l’elenco delle patologie è scaricabile dal sito di Ausl Romagna a questo link:  https://www.auslromagna.it/vaccinazione-anti-covid-19

Notizie correlate
di Lamberto Abbati   
di Redazione